concerto di Longastrino..rimandato

Si, e ci scusiamo, ma per sopraggiunti  motivi di salute siamo costretti a modificare la data del concerto. Vi faremo sapere al più presto. Ancora Buona Pasqua a tutti! Cristo è Risorto! Alleluja

dal buio alla luce: questo il nostro canto per Longastrino

Vi aspettiamo a Longastrino (Ferrara) lunedì 21 aprile  alle ore 21.00 – chiesa di San Giuliano – per festeggiare la vittoria della Luce del Cristo Risorto sulle tenebre della morte

longastrino

il concerto gospel del giovedì santo

Un grande grazie di cuore all’associazione DAR VOCE di Novellara (Emilia-Romagna): grazie per averci chiamato a cantare per voi (abbiamo“dato tutta la voce” che avevamo…) e un grande in bocca al lupo per il loro progetto che mira a sostenere e formare una nuova forma di volontariato di vicinanza per curare e affiancare le persone deboli e fragili del territorio reggiano (disabili, anziani, persone in recupero da dipendenze, ecc) nelle scelte della vita quotidiana.
Un  grande grazie agli amici che hanno cantato con noi (Marco…non c’è niente da fare…ormai sei Faith!! e Domenica…prima o poi ti vorremmo vedere sul palco con noi) : ormai sono “vecchia” di cori e riconosco al Faith Gospel Choir di aver ricevuto un dono così grande che ancora non riusciamo a cogliere in pieno..avere un maestro che ci apre ad altri cori in grande amicizia, una amicizia che non tiene conto dei chilometri, ma della gioia grande e vera di cantare insieme le lodi al Signore morto e risorto per noi. Quindi, grazie Nehemiah Brown!
Rossana

Concerto gospel a Novellara (RE): Nehemiah Brown & Faith Gospel Choir per Dar Voce

Lascio la descrizione “proprio” al testo redatto da Dar Voce, associazione che da vent’anni sostiene e promuove il volontariato della provincia di Reggio nell’Emilia

Un Concerto Gospel a Novellara per il progetto Non più Soli

 Un concerto benefico per aiutare le persone fragili del progetto Non Più Soli. Giovedì 17 aprile al Teatro della Rocca “Franco Tagliavini” di Novellara andrà in scena “The long road to Freedom”,  concerto gospel di NEHEMIAH H. BROWN AND THE FAITH GOSPEL CHOIR. La serata è organizzata da DarVoce con il patrocinio del Comune di Novellara. Il costo del biglietto è di 10 euro.

 L’appuntamento è alle 21 al Teatro La Rocca in Piazzale Marconi, 1 a Novellara con l’esibizione del Coro “The Faith Gospel Choir” diretto dal Maestro Nehemiah H. Brown. Gli artisti che saliranno sul palco canterano canti gospel che spaziano dagli spiritual (eseguiti a tre voci), ai gospel sia di prima generazione (1930/40), che ai gospel moderni e urban.

Inseriranno inoltre nel repertorio anche alcuni brani moderni italiani rivisitati in “gospel style” oltre a un piccolo repertorio di musica classica, gregoriana e alcune laude del 1500.

 L’iniziativa benefica è a favore del progetto “Non Più Soli” per l’Amministrazione di Sostegno, che intende sostenere, formare, affiancare e promuovere una nuova forma di volontariato di vicinanza per curare e affiancare le persone deboli e fragili del territorio reggiano (disabili, anziani, persone in recupero da dipendenze, ecc) nelle scelte della vita quotidiana.

L’amministratore di sostegno è un volontario che affianca ed aiuta le persone fragili, che per effetto di un infermità fisica o psichica, si trovano nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi. Grazie a loro e al progetto “Non più Soli”, le persone fragili potranno in parte recuperare la capacità di agire e di spendere al meglio la propria vita. E non rimarranno mai soli.

 Per informazioni e prevendite Biglietti:

Tel: 347-4975714 (Adelmo)
Giovedì 17 aprile presso il botteghino del teatro dalle 14 alle 16.
Apertura biglietteria pre spettacolo: ore 19.30

novellara

Faith Gospel Choir: cantando dalle suore clarisse

articolo_notizie
C’era poca gente: poco importa. Per noi è stata una serata di gioia e di fede e ringraziamo sentitamente il giornale della Diocesi NOTIZIE per averci invitato a fare da “commento musicale” a questa bella serata che voleva ricordare Papa Francesco a un anno dalla sua elezione.notizie_20140323_19[1] Gospel_Papa Francesco
E bello pure ascoltare il canto dolcissimo delle  sorelle clarisse: ah, Nehemiah Brown, nostro direttore, sarebbe stato felice di vedere ancora una volta queste suore cantare con tutta l’anima e con il sorriso (vero) stampato in volto!
Vorrei dedicare a loro questo canto, tratto dal concerto dell’Epifania a Rolo nel gennaio di questo anno. Un brano mariano, antico..perché cantare gospel non significa non sapere cantare anche il classico.

 

E’ online il CD del Faith Gospel Choir

Ora è possibile acquistare il nostro CD The long road to freedom anche online!
Potete scaricare tutto il cd o anche solo un o più brani a scelta da questo link:

https://www.cdbaby.com/cd/nehemiahhbrownthefaithgo

cd scaricabile

Cantare con gioia: una veglia per ricordare l’elezione di Papa Francesco

giovedì 13 marzo presso la chiesa di santa Chiara a Carpi, alle ore 20.45, saremo gli animatori musicali della veglia che ricorda l’elezione di Papa Francesco avvenuta un anno fa.

La veglia è voluta e ideata da Notizie, il giornale della Diocesi di Carpi. Vi aspettiamo!
veglia per papa francesco

Canti Gospel e liturgia? si può

faith gospel choir canta alla messa

Domenica siamo andati a cantare (e a far cantare..ci tengo a sottolinearlo) alla Santa Messa delle 11 presso la chiesa Regina Pacis di Modena..un dialogo e una collaborazione che ormai dura da un paio di anni con questa bella e vivace parrocchia di Modena che ci ospitò per un bellissimo seminario di canto gospel un paio di anni fa e un successivo piccolo seminario di canto “gospel-liturgico” con i ragazzi.
Coniugare gospel e liturgia si può..anche se è vero che non tutti i sacerdoti vedono di buon occhio una liturgia che preveda canti anche in inglese (sottolineo “anche”..non nascondiamoci dietro all’inglese con la scusa che è più facile dare ritmo alle parole cantate che non con la lingua italiana. Tanti autori italiani di musica contemporanei  possono smentire questo “sentire comune”, e ancor più gli autori di musica del 500…provare per credere quanto ritmo si possa creare utilizzando al meglio la nostra vocalità)
Ci tengo a sottolineare CANTARE e FAR CANTARE!! A volte riceviamo critiche per cantare alle Messe in lingua inglese…il problema non è da ricercare nell’utilizzo della lingua inglese o italiana o latina o qual sia: il vero problema di molte celebrazioni fiacche e prive di gioia sta proprio nella non capacità di coinvolgere l’assemblea nella liturgia, assemblea che è parte attiva, come i ministri, come i lettori, i cantori e il sacerdote che presiede la liturgia.

 

Buon anno! Iniziamo in gospel!

Buon anno a tutti! Abbiamo cantato così tanto in questo ultimo mese…eppure non siamo certo stanchi! Cantare porta gioia anche a chi lo fa. E così avremo ancora occasione di cantare il 6 di gennaio alla chiesa di Rolo (RE) alle ore 21.00; finalmente la chiesa viene riaperta al pubblico dopo il sisma del maggio 2013.

Qualche foto degli eventi che abbiamo vissuto: inizio con il bellissimo concerto a Lovere (BG) del 22 dicembre 2013.

Login